Come arredare una casa vacanze

Se vi state chiedendo come arredare una casa per le vacanze, beh, tutto inizia dalle domande giuste: quando vi sentite veramente a casa? In altri termini, quale stile è per voi confortevole e rilassante?

Sarà, infatti, la comodità a ispirare la scelta degli arredi. Naturalmente, tra le domande da farsi ci sono anche quelle che nessuno vorrebbe mai porsi, come, ad esempio, quanto costa l’energia elettrica della seconda casa?

La risposta potrebbe indicarvi la strada da seguire: può valere la pena sostituire il piano cottura a gas con quello a induzione? Quali lampadine possono aiutarvi a risparmiare di più?

Come arredare una casa vacanze assecondando il proprio gusto

Il modo migliore per sentirsi a casa e per far sentire a casa i propri ospiti è quello di aggiungere un tocco personale nella scelta degli arredi. La regola d’oro sarà quindi quella di arredare la casa vacanza puntando su ordine e funzionalità, oltre che sul proprio stile.

Dovrete pensare a ogni dettaglio, al fine di trasformare la permanenza vostra e dei vostri ospiti nella casa un vero e proprio piacere. Sarà quindi opportuno provvedere a tutto quello che serve, dalla Tv fino alla connessione internet e all’aria condizionata. Senza, per questo, sottovalutare gli elementi vintage e quelle piccole decorazioni a tema che riescono a rendere l’atmosfera calda e famigliare.

Tutti hanno a casa mobili, quadri e altri oggetti decorativi inutilizzati: la seconda casa potrebbe essere l’occasione giusta per donare a questi oggetti d’arredo ormai dimenticati una nuova vita. Sfruttate i vostri oggetti personali, dai libri alle piante e, soprattutto, cercate di adeguare l’arredamento della casa vacanze al contesto. Ad esempio in montagna potrebbe essere una buona idea scegliere oggetti d’arredo a tema come prodotti d’artigianato tipico, strumenti musicali, vecchi racchettoni e così via. Al mare invece si potrebbe optare per decorazioni a tema marinaresco con fogge sull’azzurro, ancore, stelle marine e così via.

L’ingresso, il biglietto da visita

L’ingresso è la prima cosa che si nota: scegliete arredi utili e funzionali, ma che mostrino subito il gusto per i particolari. Potrebbero fare al caso vostro una comoda e spaziosa panca, un elegante appendiabiti per giacche o uno scaffale utile per svuotare le tasche.

La camera da letto, la stanza del relax

Se l’obiettivo è quello di arredare una casa vacanze da sogno allora bisognerà prestare la massima attenzione a ogni stanza della casa. La camera da letto è una delle stanze più importanti, perché è quella a cui affidiamo il relax e il giusto riposo, magari dopo un intero anno di lavoro. Il letto deve essere molto comodo, meglio quindi spendere qualcosa in più e cercare di risparmiare su altro. Scegliete un materasso confortevole e lenzuola dalle tinte sobrie in cotone. Il consiglio è anche quello di prendere qualche cuscino di riserva da tenere nell’armadio così da poter accontentare eventuali ospiti. Ogni camera da letto che si rispetti dovrà avere anche un ampio guardaroba, un comodino funzionale ed elegante e, se possibile, una scrivania. Potreste fissare al muro un pannello di sughero per i bigliettini dei ristoranti e dei luoghi visitati: sarà un modo divertente per arredare e per raccogliere le idee.

La giusta illuminazione

Anche l’illuminazione riveste un ruolo fondamentale nell’immaginare l’arredo della casa delle vacanze. Bisognerà scegliere delle lampade adatte per ogni ambiente della casa, e quindi anche una luce per leggere vicino a letto, una luce sulla scrivania. Si dovrà anche cercare di sfruttare al meglio la luce solare cercando di mettere in risalto angoli della casa che altrimenti resterebbero sacrificati. L’obiettivo da non perdere di vista comunque dovrà essere sempre quello di creare un ambiente tanto intimo quanto funzionale.

Infine, se avete un giardino, potete dedicarvi a creare una vera e propria area relax con tanto di sdraio, ombra e illuminazione adeguata. Cosa c’è di meglio di consumare una splendida cena in giardino nelle notti d’estate?

G C
Author: G C